COME TI POSSIAMO AIUTARE?

If you want to see the website in your language, click on "Continue":  English

Continue

Configurazione del dispositivo IoT

Esegui la configurazione del tuo dispositivo, con le seguenti impostazioni.



Ecco come fare:

1. Non impostando alcun parametro, il dispositivo legge in automatico l'APN della SIM card Things Mobile.

2. Se viene richiesto di impostare l'APN, per la configurazione del dispositivo, utilizza il seguente parametro: TM

3. Se ti vengono richiesti username e password, lascia i campi vuoti.

4. Abilita il roaming dati del dispositivo.

 

Ti riportiamo di seguito anche dei parametri aggiuntivi che ti potrebbero essere utili (ma se non ti vengono richiesti, li puoi pure ignorare):

1. SMS : Service Center: 447797704000

2. MCC: 234

3. MNC: 50

4. Codice Operatore (PLMN): 23450
 

Ricordati che…

1. La SIM card Things Mobile è una SIM card dedicata ai dispositivi IoT e M2M e quindi non è adatta ad essere usata nei telefoni. Puoi però inserirla su un telefono per fare dei test di funzionamento.

2. Il numero della SIM card Things Mobile lo trovi stampato anche sul retro della SIM card.

3. Il Credito è condiviso da tutte le SIM card dell'account e la gestione dello stesso è effettuata da un'automazione predefinita che mantiene 10 MB su ciascuna SIM card. Al momento dell'attivazione la SIM card è ricaricata di 10 MB. L'automazione predefinita può essere modificata e personalizzata all'interno del Portale IoT nella sezione Gestione Piani. All'interno del Portale IoT puoi consultare il credito residuo e il traffico disponibile sulle SIM card.

4. Per inviare SMS da Things Mobile ad altro operatore è necessario anteporre il prefisso internazionale del Paese (ad esempio se devi inviare un SMS verso un operatore italiano il prefisso da anteporre è +39). Se invece devi inviare un SMS alla tua SIM card Things Mobile da altro operatore, è necessario inserire il numero completo +${data.msisdn} (con il +). Il costo per l'invio degli SMS da altro operatore verso SIM card Things Mobile dipende dal piano tariffario dell'operatore.

 

Cosa puoi fare? 

La tua SIM card Things Mobile consente di effettuare traffico dati, inviare e ricevere SMS (verifica sul sito www.thingsmobile.com nella sezione copertura gli operatori supportati - attualmente non è disponibile la ricezione degli SMS dall'operatore TIM). La SIM card Things Mobile non è abilitata alle chiamate vocali classiche. 

Come gestirla?

Niente di più semplice. Abbiamo sviluppato il Portale IoT , uno strumento potente ed efficace con il quale puoi gestire e monitorare le tue SIM card Things Mobile. Puoi ad esempio gestire in tempo reale i consumi dei tuoi dispositivi, consultare i cdr con il dettaglio dei costi, impostare dei limiti di utilizzo e degli allarmi personalizzati al raggiungimento di determinate soglie oppure fissare una durata massima di funzionamento della SIM card.
All'interno del Portale IoT puoi anche ricaricare il tuo account, acquistare dei Paccheti dati e dei Pacchetti dati condivisi o attivare il piano unlimited.
Inoltre hai a disposizione una sezione dedicata all'invio e alla ricezione degli SMS dalla quale puoi:

1) inviare SMS alla SIM card

2) visualizzare gli SMS spediti dalla SIM card


Inviare gli SMS dal Portale IoT è conveniente: hai 1 SMS gratis ogni € di credito (quindi se acquisti una ricarica di 10 € hai 10 SMS gratuiti).

Problemi con il primo utilizzo?

Se il primo tentativo di utilizzo della SIM card nel dispositivo non va a buon fine, non disperare: qui puoi trovare ulteriori dettagli che ti possono aiutare.

E per qualsiasi dubbio contatta il nostro supporto tecnico, siamo qui per aiutarti.